a Braccagni con la mia chitarra

Sono fiorentina, cantante, ricercatrice, attrice, cantastorie e chitarrista di musica popolare toscana.

Sono cresciuta a Campi Bisenzio dove ho appreso il piacere di cantare; canto accompagnandomi con la chitarra da sola e in gruppo con altri musicisti; curo gli arrangiamenti e le elaborazioni dei brani che interpreto.

Sono iscritta all’AICAAss.ne Cantastorie Italiani Lorenzo De Antiquis, e sono autrice di brani musicali e testi poetici.
Come autrice/cantastorie ho vinto diverse volte il Premio Giovanna Daffini a Motteggiana (MN) con brani dedicati sopratutto alle donne; nel 2016 ho avuto il Primo Premio con il brano che ha dato il titolo al mio ultimo CD Il popolare canto.

Dal 1996 sono socia fondatrice, insieme a illustri storici e ricercatori toscani, del Centro Studi Tradizioni Popolari Toscane per il quale collaboro alla rivista Toscana Folk, organo del centro stesso, per la parte musicale.

Ho avuto una lunga formazione teatrale in compagnie giovanili fiorentine che mi ha arricchito e strutturato sia artisticamente e che personalmente. Quella per il teatro è una passione mai sopita che riprendo ogni tanto con gioia come nelle attuali collaborazioni con la Compagnia Namasté Teatro di Firenze, per gli allestimenti di spettacoli musicali incentrati, su personaggi e repertori tradizionali (La veglia sull’aia, Porta un bacione a Firenze, Fiorentini si nasce, Il Giocondo Zappaterra, L’alluvione, Il mestiere di Ridere, Il cappello di paglia di Firenze)
Mi sono esibita in occasioni di ogni tipo incontrando sempre il consenso del pubblico in Italia e all’estero, in teatri, circoli, associazioni, privati, enti pubblici e culturali, in occasione di eventi, feste, fiere, raduni, ricorrenze, per la diffusione, la conservazione e lo sviluppo del canto popolare.